Home Ambiente Inquinamento: biologa italiana scopre il bruco mangia-plastica.

Inquinamento: biologa italiana scopre il bruco mangia-plastica.

19 secondi di lettura

Un bruco comunemente usato come esca dai pescatori riesce a degradare il polietilene, una delle plastiche più utilizzate e che in natura si smaltisce in oltre 400 anni.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

La Cia “licenzia” Lulu, la cagnolina che si è rifiutata di annusare gli esplosivi.

Non tutti i cani nascono 007. Come Lulu, una giovane labrador nera di un anno e mezzo, div…