Home Pet therapy Pet Therapy negli asili: l’importanza emotiva ed educativa del rapporto animale-bambino.

Pet Therapy negli asili: l’importanza emotiva ed educativa del rapporto animale-bambino.

1 minuto/i di lettura

L’applicazione della Pet Therapy negli asili prevede che l’animale rivesta un ruolo affettivo ed interattivo grazie   alla   sua   capacità   relazionale   che   permette   un   continuo   scambio  emozionale.

Con l’animale i bambini di tutte le età instaurano un rapporto mimico e  gestuale,  valorizzando  la  capacità  non  verbale  di  comunicazione  ed  affinando  la  propria  sensibilità e ricettività ai segnali esterni di piacere e di stress del compagno di giochi.

Gli obiettivi dei progetti di Pet Therapy, presenti ormai in numerose strutture per l’infanzia, sono: aumentare l’autonomia personale, la stima di sé e il senso di sicurezza;  implementare le abilità cognitive e la conoscenza dei concetti di base (sopra, sotto, dentro, fuori); rispettare gli altri e le regole.

Nelle realtà scolastiche, attualmente ogni Piano dell’offerta formativa, riconoscendo l’educazione ambientale e alla salute come elemento formativo necessario allo sviluppo dell’alunno, programma al suo interno itinerari per le scolaresche presso fattorie, agriturismi, parchi del mare, già per i piccoli di scuola dell’infanzia.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica piĂą articoli in Pet therapy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Roma. Federanziani ANMI, il 55% degli over 65 ha un animale in casa.

Oltre 1 anziano su 2 possiede almeno un animale da compagnia e lo vorrebbe tenere al suo f…