Home Eventi Sant’Agata Militello (ME). Ecco il piano viabilità per la fiera storica.

Sant’Agata Militello (ME). Ecco il piano viabilità per la fiera storica.

3 minuto/i di lettura

Al via domani e domenica il tradizionale appuntamento con la secolare esposizione, che, si ripropone ogni anno, da ben quattro secoli, nei mesi di aprile e novembre, sul lungomare della città, meta di visitatori provenienti dall’intero hinterland. “Tra le novità salienti, nel pieno rispetto della circolare Gabrielli e del decreto Minniti- afferma il comandante della Polizia Municipale, Vinccenzo Masetta- saranno posizionate, da stamattina, ventisei barriere new jersey in cemento armato, diciannove da sei metri ciascuna e sette della lunghezza di otto metri, a protezione dell’intero perimetro della fiera, che si estende dalla villa Falcone-Borsellino, alla via Ragusa”.“ All’interno della fiera- prosegue Masetta- secondo le disposizioni fortemente volute dal vice questore aggiunto Daniele Manganaro, dirigente del locale commissariato di polizia, le barriere sono state collocate sulla strada provinciale Papa, in contrada Giancola, lungo il prolungamento di via Campidoglio, nella rotonda Peppino Impastato, in via Cosenz, ed infine all’altezza della Capitaneria di Porto”. Istituito, sino a domenica, il doppio senso di circolazione dalla villa Falcone -Borsellino , alla via Campidoglio. L’area di Giancola, in contrada San Bartolomeo, ospiterà, come di consueto, la fiera del bestiame ed i relativi stand. “Abbiamo richiesto- afferma il comandante Masetta- la collaborazione di Polizia e Carabinieri, i quali unitamente agli agenti municipali ed alla Guardia di Finanza svolgeranno un servizio di controllo straordinario H 24, da stasera sino a domenica, a garanzia della sicurezza dei commercianti e dei visitatori è stata predisposta una vera task- force, che avrà tre postazioni fisse all’interno dell’area fieristica, al fine di prevenire il compimento di furti e borseggi ed arginare il dilagante fenomeno della vendita di prodotti contraffatti”. Per tutta la durata della manifestazione saranno inoltre interrotti i lavori per la ricostruzione del muro del lungomare crollato, affidati alla ditta Ricciardello, che riprenderanno il prossimo lunedì alle 8, dopo la bonifica delle zone.

fonte: https://www.98zero.com

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Le tartarughe marine tornano a nidificare in Sicilia.

Apprendiamo con grande gioia che la tartaruga comune marina, Caretta Caretta, da tempo al …