Home Attualità Anche le mafie “amano” gli animali: crescono i combattimenti tra cani e il traffico di cuccioli.

Anche le mafie “amano” gli animali: crescono i combattimenti tra cani e il traffico di cuccioli.

16 secondi di lettura

Sono in aumento in Italia le denunce per i combattimenti fra cani, come pure quelle per traffico di cuccioli dai paesi dell’est.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

OIPA: “La Lega ostacola la PDL Brambilla sulle pene, affonda l’emendamento sulla caccia”.

L’associazione auspica che siede il Parlamento rifletta sulla condizione animale e sulla n…