Home Attualità Animali, l’etologo: cinghiali ormai impavidi, studiare reti autostrade.

Animali, l’etologo: cinghiali ormai impavidi, studiare reti autostrade.

47 secondi di lettura

“E’ strano” che un branco di cinghiali sia riuscito ad attraversare la carreggiata “di un’autostrada, strutturalmente dotata di reti di protezione che, se sottoposte a manutenzione, dovrebbero essere efficaci nell’evitare questi eventi. Credo che questo ed altri incidenti debbano servire ad avviare istruttorie precise su come sono fissate queste reti al terreno e anche su cosa succede al ‘rapporto’ di questi animali con i manufatti dell’uomo“.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Pantelleria (TP). Al centro-nord gli ungulati, i conigli: è allarme animali selvatici.

Da nord a sud, isole comprese, scatta l’allarme per i danni causati dagli animali selvatic…