Home Attualità Animali salvati dal terremoto in piazza San Pietro per la benedizione.

Animali salvati dal terremoto in piazza San Pietro per la benedizione.

1 minuto/i di lettura

In occasione della festa di Sant’Antonio Abate, patrono degli animali, in piazza San Pietro a Roma sarà presente, per la tradizionale benedizione, anche cavalli, muli, capre e asini salvati nelle aree colpite dal sisma. Lo riferisce Coldiretti Umbria nel ricordare come la maggioranza degli allevatori non abbia abbandonato il proprio territorio, seppur in queste aree ad esempio la produzione di latte sia calata anche del 20% in seguito alle scosse. A sostenere l’allevamento è stata pure la solidarietà degli italiani con le operazioni ‘adotta una mucca’, ‘dona un ballone’ di fieno per garantire l’alimentazione del bestiame o la riscoperta dell’antica tradizione agropastorale sarda della ‘paradura’ con la quale sono state offerte in dono mille pecore dai pastori della Coldiretti Sardegna a quelli terremotati di Cascia, in collegamento con Piazza San Pietro.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Bollate (MI). un gregge di pecore invade la Varesina all’alba: la foto è virale.

Un gregge di pecore ha invaso la Varesina a Bollate. Sono le 6 di domenica, il paese ancor…