Home Sociale Anzola (BO). In 500 scendono in piazza contro la violenza sugli animali.

Anzola (BO). In 500 scendono in piazza contro la violenza sugli animali.

1 minuto/i di lettura

Circa cinquecento persone hanno partecipato ieri sera, ad Anzola, alla fiaccolata, organizzata dal Comune, per ricordare Nebbia, Balto e Tabata.
Erano i tre cani (un pastore tedesco, un meticcio e un pastore di Pirenei), scappati da casa e ritrovati legati a un binario ferroviario uccisi da un treno in corsa lo scorso febbraio. Crudele gesto su cui sta indagando la polfer. In precedenza, nel tardo pomeriggio, alcune associazioni animaliste si erano ritrovate in piazza Berlinguer dove avevano effettuato attività informativa così come altre avevano eseguito dimostrazioni di pet terapy e agility.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

LNDC Animal Protection. L’orsa KJ1 per ora è salva: ottenuta la sospensione dell’ordinanza di Fugatti.

L’associazione ha immediatamente fatto ricorso al TAR e ottenuto una prima vittoria, con l…