Home Attualità Arresto per chi maltratta gli animali, il disegno di legge del M5S.

Arresto per chi maltratta gli animali, il disegno di legge del M5S.

1 minuto/i di lettura

La pdl, nata sullo slancio della campagna «Pene più dure per chi maltratta gli animali» dell’associazione Animalisti Italiani Onlus, mira a colpire «i gravissimi e continui maltrattamenti subiti dagli  animali in svariate modalità; canili lager, bracconaggio, allevamenti illegali, macellazione rituale, circhi, zoo, delfinari. “La legislazione italiana ha finora risposto con pene a dir poco esigue”, affermano i due parlamentari pentastellati. Il reato di maltrattamento – spiegano i membri dell’associazione animalisti – prevede da 3 a 18 mesi di carcere O un’ammenda pecuniaria (da 5.000 euro a 30.000 euro), mentre in altre nazioni europee come Francia, Germania, Svizzera e Svezia, la O è sostituita da una E. Ciò significa che il carcere, a cui non si ricorre quasi mai in Italia, va lì ad aggiungersi all’ammenda».

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Svizzera. Benessere animale: l primo referendum per vietare gli allevamenti intensivi.

La tutela della dignità degli animali da reddito quali bovini, polli o suini deve essere s…