Home Attualità Beirut. Rispettiamo gli animali anche in spiaggia.

Beirut. Rispettiamo gli animali anche in spiaggia.

39 secondi di lettura

L’ultimo caso, in ordine di tempo, arriva dal Libano: sulle spiagge della capitale Beirut l’attrazione, suo malgrado, è stata una tartaruga Caretta caretta. L’animale, secondo quanto riportato da alcuni testimoni, è stato volontariamente prelevato dall’acqua da alcuni adulti con scopo di permettere ai bambini di scattare alcune foto. Poi, come ricompensa, è stato preso a bastonate.

Leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Ecco la lobby degli animali.

La sensibilizzazione per le tematiche ambientali e la tutela degli animali sta fortunatame…