Home Cronaca Camugnano (BO). Cani morti in casa: indagata per maltrattamento di animali.

Camugnano (BO). Cani morti in casa: indagata per maltrattamento di animali.

37 secondi di lettura

Una donna di 64 anni, già residente in Valsamoggia, è stata indagata dalla Procura di Bologna per maltrattamento di animali dopo che, nei giorni scorsi, le guardie zoofile dell’Oipa, con la polizia locale e i veterinari dell’Ausl hanno scovato nella sua abitazione di Camugnano cinque cani morti ed altri sette gravemente denutriti e malati.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Australia. Uno squalo bianco divora un uccello davanti ai turisti.

Un gruppo di persone in gita in barca aveva lanciato in mare un’esca per attirare il…