Home Attualità Cane esce dal recinto e aggredisce terzi, proprietario condannato.

Cane esce dal recinto e aggredisce terzi, proprietario condannato.

32 secondi di lettura

n materia di lesioni colpose, la posizione di garanzia assunta dal detentore di un animale impone l’obbligo di controllarlo e di custodirlo adottando ogni cautela per evitare e prevenire le possibili aggressioni a terzi anche all’interno dell’abitazione (Cassazione penale, sentenza n. 13464/2020 – testo in calce).

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Salvata una piccola volpe caduta in un canale sulla collina chivassese.

Giornate di intenso lavoro quelle di inizio luglio per i tecnici faunistici del Canc, il C…