Home Canili Capoliveri (LI). Canile a rischio per colpa del…campanile?

Capoliveri (LI). Canile a rischio per colpa del…campanile?

1 minuto/i di lettura

Quella che poteva essere una semplice incomprensione fra due amministrazioni comunali rischia di avere forti ripercussioni sulla realizzazione del canile comprensoriale e – forse – anche sulla Gestione Associata della Promozione Turistica dell’Isola d’Elba. L’antefatto: il sindaco di Capoliveri Ruggero Barbetti, capofila della GAT, delegata come è noto anche alla realizzazione del canile comprensoriale, aveva emesso un “ultimatum”, fissando al 28 febbraio la data di approvazione, da parte dei comuni fino ad allora inadempienti, della convenzione per la realizzazione del canile comprensoriale. A mancare all’appello erano il nuovo comune di Rio, ma solo per una formale riunificazione delle decisioni già prese dai singoli comuni poi fusi, e il comune di Porto Azzurro.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Canili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Animali domestici: gli italiani sono i secondi in Europa per numero di possessori.

Con 32 milioni di animali domestici, l’Italia si colloca al secondo posto in Europa,…