Home Cronaca Carcare (SV). Veleno nei boschi, cani da caccia e animali selvatici morti: indagini delle guardie zoofile.

Carcare (SV). Veleno nei boschi, cani da caccia e animali selvatici morti: indagini delle guardie zoofile.

1 minuto/i di lettura

Un grave ed esteso avvelenamento di animali si sta verificando in alcune zone boschive, situate comunque lontano da abitati e strade, in località Negreppie e Quattro Strade del comune di Carcare. La denuncia arriva dalle guardie zoofile della Protezione Animali savonese che stanno conducendo accertamenti.
Dopo che cinque cani da caccia ed una volpe sono morti avvelenati da micidiali bocconi, le guardie e le persone che le hanno avvertite hanno compiuto sopralluoghi alla ricerca, senza esito, di altri bocconi o animali selvatici uccisi. “Invitiamo i proprietari di cani a non recarsi nelle zone interessate o, se proprio devono, a condurre i cani a guinzaglio; anche gli organi pubblici di vigilanza sono stati allertati” dicono dall’Enpa.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Siracusa. Sbranato da tre cani mentre consegnava un pacco: maxirisarcimento dal padrone degli animali.

Giustizia è fatta secondo la famiglia di Agatino Zuccaro, corriere espresso di 55 anni, mo…