Home Attualità Centro di recupero per animali selvatici, dal primo gennaio scatta la riorganizzazione.

Centro di recupero per animali selvatici, dal primo gennaio scatta la riorganizzazione.

38 secondi di lettura

Il Centro provinciale di recupero animali selvatici, ospiterà dunque non solo l’avifauna e – come avvenuto negli ultimi tre anni – i piccoli mammiferi come ricci, scoiattoli, pipistrelli, ma tutti i mammiferi, esclusi i grandi carnivori. Scopo principale del Cras sarà quello di riabilitare gli animali nel più breve tempo possibile, per restituirli all’ambiente naturale.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Lucca. La gestione degli animali in città è un compito per tutti i bambini e le bambine.

In Italia, i pet censiti ammontano a circa 65 milioni. Il progetto Inhabit mira a trasform…