Home Associazioni Denuncia animalista: “Ogni anno cacciatori e pastori abbandonano 40mila cani”.

Denuncia animalista: “Ogni anno cacciatori e pastori abbandonano 40mila cani”.

48 secondi di lettura

Una nuova “crociata” contro il mondo venatorio: l’AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente) ha diffuso una nota stampa, dopo quella relativa allo spot televisivo dell’acqua Uliveto, per parlare dell’abbandono dei cani. Secondo l’associazione, infatti, il fenomeno sarebbe in aumento soprattutto nelle regioni centrali e meridionali del nostro paese, con intere cucciolate di cani pastore che si ritrovano da un giorno all’altro in mezzo alla strada.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Associazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Roma. Cinghiali a Villa Panphilj. OIPA: “Chiediamo l’accesso agli Atti per sapere sul loro destino”.

Schieramento di carabinieri e polizia municipale stamattina presto a Villa Doria Pamphilj …