Home Attualità Diritto dell’UE osta al decreto fiammingo di divieto di macellazione senza stordimento.

Diritto dell’UE osta al decreto fiammingo di divieto di macellazione senza stordimento.

54 secondi di lettura

Il decreto della Regione delle Fiandre (Belgio) del 7 luglio 2017, recante modifica della legge relativa al benessere e alla protezione degli animali, con riguardo ai metodi ammessi per la macellazione degli animali, ha vietato la macellazione degli animali mediante riti tradizionali ebraici e islamici e imposto lo stordimento degli animali prima della macellazione, al fine di ridurre le loro sofferenze. In tale contesto, varie associazioni ebraiche e islamiche hanno impugnato il decreto, al fine di ottenerne l’annullamento totale o parziale.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Gli animali, “magnifiche presenze” nelle opere.

«Questa del 2020 – racconta l’artista – è stata una primavera anomala che mi ha permesso d…