Home Ambiente Due cagnolini estratti vivi da sotto cenere e lava del vulcano Taal.

Due cagnolini estratti vivi da sotto cenere e lava del vulcano Taal.

46 secondi di lettura

Immagini che arrivano dritte al cuore e che mostrano che c’è ancora speranza di salvare gli animali rimasti sepolti dopo l’eruzione del 12 gennaio scorso del vulcano Taal, nelle Filippine. Due cagnolini sono stati estratti vivi dalla cenere e lava. Le immagini del loro salvataggio hanno fatto il giro del mondo ed è già gara di solidarietà per adottarli (insieme a tutti gli altri già messi al sicuro).

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Lilla come Hachiko: la gatta di San Marino che aspetta davanti al supermarket la padrona che non c’è più.

La conoscono tutti a San Marino la gatta Lilla. Da mesi staziona per intere giornate davan…