Home Attualità Ecco perché ci rivolgiamo ai cani come fossero dei bambini.

Ecco perché ci rivolgiamo ai cani come fossero dei bambini.

44 secondi di lettura

Secondo uno studio a firma di un team della University of York (Regno Unito), i cani sono molto attenti quando gli esseri umani si rivolgono a loro con tono stridulo e infantile. In sostanza, dicono i ricercatori, un padrone che “fa le vocine” non è da guardare con sospetto, in quanto il suo “baby talk” è davvero un efficace strumento per creare un legame emotivo con Fido.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Nel bosco della Panfilia tra stelle e animali notturni.

Una passeggiata notturna per trascorrere insieme la notte di San Lorenzo nel Bosco della P…