Home Cronaca Firenze. Bracconaggio, una vera piaga. Specie protette in pericolo.

Firenze. Bracconaggio, una vera piaga. Specie protette in pericolo.

56 secondi di lettura

Sono ancora numerosi purtroppo, nonostante i controlli, i casi di bracconaggio. Citiamo qualche episodio. Uno è avvenuto nel comune di Reggello (Firenze): qualche settimana fa, per la precisione nel weekend di fine settembre alla riapertura della caccia, un cittadino ha trovato nel suo giardino un falco pellegrino (specie protetta non cacciabile) ferito da arma da fuoco. Fortunatamente l’uomo, dotato di sensibilità e anche di coraggio, ha chiamato la Lipu – Lega italiana protezione uccelli – dalla quale ha avuto le indicazioni per soccorrere il rapace.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Esche killer, nuovo allarme per gli animali.

Torna l’incubo delle esche killer. Questa volta la denuncia parte da un addetto ai lavori,…