Home Attualità Francia, vietata la vendita di cani e gatti nei negozi.

Francia, vietata la vendita di cani e gatti nei negozi.

54 secondi di lettura

Il parlamento francese ha adottato in via definitiva, con un voto quasi unanime al Senato, una proposta di legge contro i maltrattamenti animali. L’ultima votazione si è conclusa con 332 voti a favore, uno contro e 10 astenuti. Fra le regole introdotte dalla legge, il divieto graduale di tenere animali selvaggi nei circhi e negli acquari, la fine della vendita di cuccioli di gatti e cani nei negozi di animali a partire dal 1° gennaio 2024 e pene più dure per torture e abbandoni.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Animali, vedute di città e campagna.

Il lotto delle litografie di Pietro Pacciani, venduto in blocco a 960 euro, è composto da …