Home Attualità Gabbie più ampie e morte senza dolore per i conigli in allevamento.

Gabbie più ampie e morte senza dolore per i conigli in allevamento.

1 minuto/i di lettura

Aumentare lo spazio vitale durante il periodo di detenzione, prevedere sistemi di controllo della temperatura che permettano loro di non soffrire troppo il freddo o il caldo eccessivo, evitare i periodi prolungati di privazione del cibo o dell’acqua, garantire loro una morte dignitosa, assicurandosi in particolare che i sistemi di stordimento che precedono la macellazione siano veramente efficaci. Saranno anche «solo» conigli destinati a morire, ma prima che ciò avvenga hanno tutto il diritto di vivere in maniera dignitosa. E affinché questo accada è opportuno che vengano predisposti tutti gli accorgimenti necessari per migliorare le condizioni di «welfare» negli allevamenti, durante il trasporto e negli impianti di macellazione.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Il gatto selvatico, animale «invisibile» che sfugge alla nostra presunzione.

C’è un gatto che con ogni probabilità nessuno di noi riuscirà mai a vedere: è il gatto sel…