Home Ambiente Il cambiamento climatico favorisce mutamenti morfologici in alcuni animali.

Il cambiamento climatico favorisce mutamenti morfologici in alcuni animali.

31 secondi di lettura

Nello studio, viene precisato che questo fenomeno si può spiegare con la “regola di Allen“. Secondo questa regola, la selezione naturale, negli habitat più caldi, favorisce maggiormente gli individui in grado di disperdere meglio il calore, favorendo, appunto, lo sviluppo di becchi, zampe e orecchie.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Tre orsi investiti in tre giorni, la difficile convivenza uomo-animali.

Tre orsi investiti in poco meno di tre giorni. L’ultimo episodio sulla A25 in Abruzz…