Home Comunicato stampa In libreria “Le vacanze romane del cinghialino di Firenze” di Indira Yakovenko.

In libreria “Le vacanze romane del cinghialino di Firenze” di Indira Yakovenko.

2 minuto/i di lettura

Indira Yakovenko, nata a Kyiv, è giornalista, antropologa, traduttrice, scrittrice, pittrice e illustratrice ucraina. Ha conseguito un dottorato di ricerca sul cinema presso l’Università di Nizza, dove ha trascorso un periodo importante della sua vita.

La sua passione per il disegno, la pittura e il racconto si è risvegliata con la nascita di sua figlia e il trasferimento a Roma. Ha frequentato corsi di pittura e di illustrazione presso le Scuole d’Arte e dei Mestieri di Roma, l’Upter e la Scuola di Fumetto e Illustrazione Pencil ART a Roma, oltre che con vari pittori. Si è formata anche presso la Scuola Internazionale d’Illustrazione di Sarmede e la Bratec Lis School online. Predilige l’acrilico, l’acquerello, il guazzo, l’olio, la china, il collage e le tecniche miste. È meticolosa ricercatrice dell’atmosfera, del dettaglio e delle metafore. Le competenze culturali, linguistiche, disegnative, coloristiche e l’originalità del suo lavoro ne fanno un’artista completa.

Per le sue storie, attinge dal suo mondo immaginario e dalle osservazioni della vita quotidiana dove si intrecciano le sue radici slave e la sua esperienza occidentale.

Ha partecipato con i suoi quadri all’Estemporanea di Pittura a Castiglione del Lago 2019, a Perugia e a Corciano 2020, oltre che alle mostre 2021 e 2022 del Circolo artistico culturale Lorenzo Viani a Ostia. È stata finalista alla mostra internazionale Artkeys 2019 ad Agropoli e selezionata per la short list del concorso internazionale di illustrazione Turma da Sardinha di Lisbona 2020.

Per AG Book Publishing ha pubblicato Il Riccio Viola che sognava il mare, selezionato per il Premio Internazionale di Letteratura Città di Como 2021.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Varese. Muore la padrona e lascia orfani 40 animali che cercano casa.

Una donna di 62 anni è morta improvvisamente a Varese, lasciando senza “mamma” circa 40 an…