Home Ambiente In uno zoo canadese manca il bambù, rimandati in Cina i due panda giganti.

In uno zoo canadese manca il bambù, rimandati in Cina i due panda giganti.

1 minuto/i di lettura

Lo zoo canadese di Calgary rimanderà indietro i due panda giganti che erano arrivati in prestito dalla Cina perché, a causa della pandemia di Covid-19, non riesce a ottenere il bambu’ fresco per nutrirli. Er Shun e Da Mao saranno trasferiti «dopo mesi di ostacoli legati al trasporto di bambu’ fresco», ha spiegato lo zoo in una nota. «È stata una decisione incredibilmente difficile da prendere, ma la salute e il benessere degli animali che amiamo e proteggiamo sono sempre la massima priorità», ha affermato il direttore dello zoo, Cle’ment Lanthier.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Carcasse di animali lungo le strade del Parmense: come attivare il recupero.

La Provincia di Parma ha assegnato nei giorni scorsi il servizio di recupero carcasse di a…