Home Ambiente Piena, animali in fuga: la tragica fine del capriolo, l’istinto di sopravvivenza del tasso.

Piena, animali in fuga: la tragica fine del capriolo, l’istinto di sopravvivenza del tasso.

41 secondi di lettura

E’ stato addormentato per evitargli ulteriori sofferenze il giovane capriolo recuperato ieri – in fuga dalla piena – nella canalina nei pressi del Consorzio Agrario a Torricella del Pizzo, probabilmente come tanti altri animali in fuga dalla piena del Po. Le operazioni di recupero erano scattate nella tarda mattinata dopo che l’animale era stato notato, dentro alla canalina, da alcuni uomini.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Maltrattamenti animali. Interviene l’Associazione Rivoluzione Animalista

“Siamo preoccupati e rattristati per quanto sta accadendo nel territorio di Ardea – scrive…