Home Canili Reggio Calabria. Perla salvata dal canile degli orrori, staffetta a Monza.

Reggio Calabria. Perla salvata dal canile degli orrori, staffetta a Monza.

48 secondi di lettura

È arrivata in Brianza grazie a una staffetta autorizzata che le ha fatto attraversare l’Italia, salvandola dal canile “degli orrori” di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria. La cagnolina Perla ha viaggiato con i volontari di Leidaa raggiungendo la sezione di Monza Brianza: ad accoglierla per primo è stato Dario Viganò, che con l’ impegno anche della presidente Barbara Zizza e della vice Chiara Nogarotto, ha trovato stalli in rifugi sicuri.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Canili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Maltrattamenti animali. Interviene l’Associazione Rivoluzione Animalista

“Siamo preoccupati e rattristati per quanto sta accadendo nel territorio di Ardea – scrive…