Home Associazioni Riserva Naturale “La Vela” e Spartan Race, la denuncia del WWF Taranto.

Riserva Naturale “La Vela” e Spartan Race, la denuncia del WWF Taranto.

1 minuto/i di lettura

In qualità di volontari da anni impegnati sul campo nella salvaguardia di questo ultimo scrigno naturalistico della città, intendiamo fare chiarezza e chiedere giustizia per questo sopruso, affinché vengano puniti i responsabili che hanno autorizzato il passaggio di 4000 partecipanti all’interno della Riserva e nello specchio d’acqua attiguo al fronte della Palude (zona di maggior pregio naturalistico). Evidenze dimostrano che durante la manifestazione sportiva nello specchio d’acqua attiguo al fronte sono stati utilizzati mezzi a motore (moto d’acqua) di grave impatto e disturbo per l’avifauna stanziale e migratoria del periodo”.

Sono alcuni stralci del post pubblicato su Facebook dal presidente del WWF Taranto, Fabio Millarte, e da altri componenti dell’associazione dopo la conclusione della Spartan Race, gara ad ostacoli internazionale, svoltasi a Taranto il 29 e 30 ottobre.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Associazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Animali protagonisti alla fiera.

Conto alla rovescia per la Fiera di San Michele, che quest’anno taglia il traguardo delle …