Home Comunicato stampa Roma. Raccolta dell’OIPA per gli animali alluvionati dell’Emilia Romagna.

Roma. Raccolta dell’OIPA per gli animali alluvionati dell’Emilia Romagna.

2 minuto/i di lettura

Lavarini: «Dalla metà di giugno i materiali raccolti saranno inviati ai volontari e alle guardie Oipa dell’Emilia Romagna. Attraverso di loro queste donazioni, così preziose, arriveranno direttamente agli animali che ne hanno bisogno»

L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) di Roma ha dato il via a una raccolta di materiali da inviare agli animali vittime dell’alluvione in Emilia Romagna.

Le modalità per donare  sono due: utilizzare la lista Amazon al link https://www.amazon.it/hz/wishlist/ls/2U4QIXAKS448Y/ref=nav_wishlist_lists_1, o recarsi nella sede dell’associazione, punto di raccolta diretto, in via Albalonga 23, nel quartiere Appio Latino.

Cosa portare? Ecco un elenco di ciò che serve:

  • cibo, sia umido sia secco, per cani e per gatti
  • antiparassitari
  • farmaci veterinari
  • fieno e pellet per conigli
  • mangime per volatili

In particolare, i farmaci che occorrono sono: antibiotici, antinfiammatori, cortisonici, gastroprotettivi, colliri, gocce per le orecchie.

«Dalla metà di giugno faremo avere il tutto in Emilia Romagna», spiega la delegata Oipa di RomaFrancesca Lavarini. «Siamo in contatto con i volontari e le guardie zoofile Oipa dell’Emilia e attraverso di loro queste donazioni, così preziose, arriveranno direttamente agli animali che ne hanno bisogno. Ringraziamo sin da ora chi ci aiuterà».

I materiali possono essere lasciati in portineria dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30. Il sabato dalle 9 alle 13. Il mercoledì pomeriggio è possibile entrare direttamente in sede, dove sarà presente la delegata.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Nuovo corso per autotrasportatori e custodi di animali. L’inizio è previsto a giugno.

VI Formazione e UOFAA hanno organizzato per giugno 2024 una nuova edizione del corso per a…