Home Attualità Roma. San Pietro, la benedizione degli animali nel giorno di Sant’Antonio Abate.

Roma. San Pietro, la benedizione degli animali nel giorno di Sant’Antonio Abate.

1 minuto/i di lettura

Una vera e propria «Arca di Noè» è arrivata in Piazza San Pietro, dalle 9.30 di stamane, per celebrare il santo patrono protettore di uomini ed animali, Sant’Antonio Abate. La ricorrenza, ricordata nella Capitale, in tutta Italia e in Vaticano con la XIII «Giornata dell’Allevatore», prevede momenti tradizionali e liturgici con una funzione all’interno della Basilica di San Pietro officiata a metà mattina (ore 10.30) dal cardinale Angelo Comastri, vicario del Papa per la Città del Vaticano. Dopo la benedizione a uomini e animali radunati in Piazza Pio XII, la mattinata si conclude con la sfilata a cavallo lungo Via della Conciliazione. L’Associazione italiana allevatori (Aia) e la Coldiretti hanno allestito in Piazza Pio XII, di fronte al Colonnato del Bernini, una «Stalla sotto il cielo» con bovini, equini, ovini e caprini, conigli ed avicoli e anche maialini, visto che il “porcello” è una delle figure nell’iconografia da sempre presenti nelle rappresentazioni votive di Sant’Antonio Abate, siano esse statue, immagini poste a protezione delle stalle e delle attrezzature, o nei “santini”.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Bollate (MI). un gregge di pecore invade la Varesina all’alba: la foto è virale.

Un gregge di pecore ha invaso la Varesina a Bollate. Sono le 6 di domenica, il paese ancor…