Home Attualità Royal Canin si conferma nella classifica GPTW tra le migliori aziende in cui lavorare in Italia.

Royal Canin si conferma nella classifica GPTW tra le migliori aziende in cui lavorare in Italia.

3 minuto/i di lettura

Royal Canin è tra le migliori aziende in cui lavorare in Italia. A confermarlo è la 13a posizione, nella categoria Medium Enterprise, della classifica Great Place to Work 2020, stilata dal Great Place to Work® Institute, che ha analizzato quest’anno 153 aziende e le opinioni di oltre 57.000 collaboratori, sul proprio ambiente lavorativo.

Inclusione, rispetto della diversità e dell’ambiente, attenzione ai bisogni dei propri Associati – così vengono definiti i dipendenti, a sottolineare la condivisione d’intenti – e lavoro costante nel rendere il mondo che ci circonda migliore per i nostri amici a quattro zampe. Sono questi i valori che hanno reso Royal Canin, a livello nazionale, un punto di riferimento per la nutrizione customizzata di cani e gatti.

“In Royal Canin ogni Associato ha la possibilità di sviluppare il proprio talento grazie a sempre nuove opportunità di formazione, in un contesto inclusivo – il board of directors è per gran parte al femminile – e in continua evoluzione, in cui gli uffici sono pet friendly e GoGreen – ha dichiarato Geanina Babiceanu, General Manager di Royal Canin. Tra i nostri valori chiave ci sono l’attenzione all’ambiente e alle risorse, un’attenzione che ci guida nell’utilizzo di materie prime sostenibili al 100% e nella riduzione dei rifiuti e dei combustibili fossili”.

L’impegno di Royal Canin non si ferma soltanto alla responsabilità ambientale, l’azienda è infatti attiva anche nel miglioramento e nello sviluppo delle comunità locali che sono parte integrante della sua filiera produttiva; un’attenzione che si concretizza in un trattamento equo e nel supporto allo sviluppo economico e culturale di ognuna di esse.

“È l’insieme di tutti questi valori in cui crediamo, e che mettiamo in pratica nel nostro lavoro quotidiano, che ha permesso a Royal Canin di continuare ad essere riconosciuta, nel corso degli anni, come una delle migliori aziende in cui lavorare in Italia – conclude Geanina Babiceanu – il mio ringraziamento più sincero va a tutti gli Associati che hanno reso possibile anche quest’anno il raggiungimento di questo importante traguardo”.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Roma avrà il garante dei diritti degli animali.

Finalmente anche Roma, capitale d’Italia, avrà un garante dei diritti degli animali. Lo ha…