Home Cronaca Senza acqua e cibo per 30 ore: il viaggio dei vitellini verso la morte nella video denuncia degli animalisti.

Senza acqua e cibo per 30 ore: il viaggio dei vitellini verso la morte nella video denuncia degli animalisti.

2 minuto/i di lettura

I vitelli leccano le sbarre e le pareti del camion. Su quei tir passeranno ancora molte ore senza poter bere o mangiare e questo è l’unico metodo per provare ad alleviare la fame e la sete. Le immagini – diffuse in esclusiva in Italia da Ciwf sul Corriere della Sera – arrivano dall’ultima investigazione di Animal Welfare Foundation e e Tierschutzbund Zürich (con il supporto di Eyes on Animals) e denunciano le condizioni di trasporto di cuccioli di animali da allevamento (ancora non svezzati e destinati al macello) in Europa: vitelli e agnelli che viaggiano anche fino a 28 ore chiusi dentro ai camion in violazione di quanto prevedono le normative europee. «Il sistema di abbeveraggio dei camion – spiegano gli animalisti – è costruito per essere utilizzabile dai suini ed è totalmente inservibile per animali in giovane età, incapaci di nutrirsi se non attraverso i capezzoli della madre o, con assistenza da parte del personale addetto, con delle apposite tettarelle». E, come denuncia Ciwf, l’Italia è pesantemente coinvolta in tutto questo, essendo il terzo importatore di vitelli e il primo importatore di agnelli in Ue.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

OIPA. Orsi trentini. Aggressione a turista: “Proteggere gli umani dagli orsi e gli orsi dagli umani”.

Troppe le azioni che la Provincia autonoma di Trento deve ancora da mettere in campo È tem…