Home Cronaca Senza acqua e cibo per 30 ore: il viaggio dei vitellini verso la morte nella video denuncia degli animalisti.

Senza acqua e cibo per 30 ore: il viaggio dei vitellini verso la morte nella video denuncia degli animalisti.

2 minuto/i di lettura

I vitelli leccano le sbarre e le pareti del camion. Su quei tir passeranno ancora molte ore senza poter bere o mangiare e questo è l’unico metodo per provare ad alleviare la fame e la sete. Le immagini – diffuse in esclusiva in Italia da Ciwf sul Corriere della Sera – arrivano dall’ultima investigazione di Animal Welfare Foundation e e Tierschutzbund Zürich (con il supporto di Eyes on Animals) e denunciano le condizioni di trasporto di cuccioli di animali da allevamento (ancora non svezzati e destinati al macello) in Europa: vitelli e agnelli che viaggiano anche fino a 28 ore chiusi dentro ai camion in violazione di quanto prevedono le normative europee. «Il sistema di abbeveraggio dei camion – spiegano gli animalisti – è costruito per essere utilizzabile dai suini ed è totalmente inservibile per animali in giovane età, incapaci di nutrirsi se non attraverso i capezzoli della madre o, con assistenza da parte del personale addetto, con delle apposite tettarelle». E, come denuncia Ciwf, l’Italia è pesantemente coinvolta in tutto questo, essendo il terzo importatore di vitelli e il primo importatore di agnelli in Ue.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Siracusa. Sbranato da tre cani mentre consegnava un pacco: maxirisarcimento dal padrone degli animali.

Giustizia è fatta secondo la famiglia di Agatino Zuccaro, corriere espresso di 55 anni, mo…