Home Attualità Sudafrica. I cani sono gemelli: primo caso di cuccioli monozigoti.

Sudafrica. I cani sono gemelli: primo caso di cuccioli monozigoti.

1 minuto/i di lettura

Uguali in tutto, fino all’ultimo gene. E’ il caso di due cuccioli di levriero irlandese fatti nascere tramite parto cesareo a Mogale City, in Sudafrica, primo caso accertato dalla letteratura scientifica di gemelli monozigoti all’interno della specie canina. A realizzare la scoperta il dottor Kurt de Cramer. Il veterinario era impegnato ad aiutare una cagnolina nel corso di un parto difficoltoso, quando ha notato un rigonfiamento nell’utero dell’animale. In un primo momento ha pensato che il feto fosse circondato da un eccesso di liquido amniotico e ha dunque effettuato un’incisione nell’utero per estrarlo. A questo punto, però, si è reso conto che i feti in questione erano due, entrambi attaccati con il cordone ombelicale alla stessa placenta. “Quando ho realizzato che i cuccioli erano dello stesso genere e che avevano caratteristiche molto simili, ho iniziato a sospettare che potesse trattarsi di due gemelli identici originati dallo sdoppiamento di uno stesso embrione”, ha spiegato de Cramer.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Ecco la lobby degli animali.

La sensibilizzazione per le tematiche ambientali e la tutela degli animali sta fortunatame…