Home Ambiente Terremoti, movimenti animali possibile spia per prevederli.

Terremoti, movimenti animali possibile spia per prevederli.

1 minuto/i di lettura

Gli animali sono in grado di percepire in anticipo eventuali scosse di terremoto. Un ‘luogo comune’ finora, per la prima volta suffragato da una ricerca scientifica condotta durante la sequenza sismica nel Centro Italia del 2016, anche con un monitoraggio satellitare dei movimenti collettivi degli animali da allevamento. La ricerca, in via di pubblicazione sulla rivista Ethology, è coordinata da Martin Wikelski, direttore del Dipartimento di Migrazione del Max Planck Institute. Vi hanno partecipato anche gli italiani Andrea Catorci e Paola Scocco, della Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria dell’Università di Camerino, oltre a ricercatori tedeschi, russi e arabi. Lo scopo era verificare la possibilità di usare l’approccio come uno degli strumenti possibili per la previsione a breve termine dei terremoti.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Fukushima come Chernobyl: gli animali stanno ripopolando la zona rossa dopo il disastro nucleare.

A Fukushima in Giappone, proprio come accaduto a Chernobyl, sono tornati a vivere gli anim…