Home Cronaca Turista scozzese divorato da uno squalo nell’Oceano indiano: ritrovato il dito della vittima.

Turista scozzese divorato da uno squalo nell’Oceano indiano: ritrovato il dito della vittima.

49 secondi di lettura

Un 44enne turista scozzese è stato divorato da uno squalo nelle acque dell’isola di Reunion, dipartimento francese nell’Oceano indiano. L’uomo era stato dato per disperso nel fine settimana, ma una delle sue mani, con ancora la fede al dito, è stata successivamente trovata nello stomaco di uno squalo tigre trovato morto sulla spiaggia dell’isola. Le autorità hanno disposto il test del Dna per verificare l’identità della vittima del squalo.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Borgofranco d’Ivrea (TO). Ladri senza cuore rubano anche la maialina domestica malata.

Appello via social per ritrovare una maialina domestica rubata da una banda di ladri a Bor…