Home Attualità ZH: circa 300 persone chiedono divieto import pellicce animali.

ZH: circa 300 persone chiedono divieto import pellicce animali.

59 secondi di lettura

Circa 300 persone si sono radunate oggi a Zurigo per protestare contro l’importazione di vere pellicce in Svizzera, sovente ottenute infliggendo sofferenze agli animali. Le uccisioni di massa in Danimarca di visoni d’allevamento colpiti dal coronavirus mostrano il vero volto di questa industria, precisa una nota odierna della Anti Fur League. Per questa associazione è giunto il momento di rinunciare ad articoli ottenuti con pellicce vere. Il caso danese dimostra, a parere dei sostenitori, che prodotti simili rappresentano anche un pericolo per l’uomo e l’ambiente.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Cile. Aumenta la pena per chi maltratta gli animali: si rischierà fino a 10 anni di carcere.

Solo pochi giorni fa vi avevamo fatto sapere che in Grecia chi maltratta gli animali risch…