Home Cimiteri animali Alessandria. Vandali al cimitero degli animali: lapidi distrutte. L’assessore: “Vigliacchi, già partite le denunce”.

Alessandria. Vandali al cimitero degli animali: lapidi distrutte. L’assessore: “Vigliacchi, già partite le denunce”.

1 minuto/i di lettura

Le lapidi con i nomi degli animali e le foto, distrutte. Un uomo in lacrime davanti a quella che era la tomba del suo cagnolino. La rabbia e il dolore per quanto accaduto al cimitero degli animali di Alessandria: alcuni vandali hanno spaccato le lastre di marmo poste a ricordare gli amici a quattro zampe scomparsi, rubati persino i fiori, gettati a terra i vasi, imbrattati i muri con della vernice spray. «Sono dei vigliacchi, abbiamo già fatto partire le denunce» ha detto l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Giovanni Barosini. Su Facebook le immagini di quelle lapidi distrutte, e le lacrime di un uomo che lì aveva seppellito la sua cagnolina.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cimiteri animali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Affidati al “Parco Fattoria” animali sottoposti a sequestro.

Il Dipartimento di Prevenzione Veterinaria – U.O.S. di Sanità Animale di Castelvetrano, ha…