Home Attualità Animali in guerra, vittime innocenti.

Animali in guerra, vittime innocenti.

52 secondi di lettura

Il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti” di Vincenzo Di Michele ha un sottotitolo più che eloquente: “Le barbare uccisioni nella I e II guerra mondiale di cani, cavalli, gatti, muli, piccioni e di tante altre bestie”. Uccisioni barbare non solo di bestie, ma anche e soprattutto da parte di bestie a due gambe, a cui non è bastato annientare i propri fratelli umani ma anche i compagni più fedeli e innocenti che si possano avere.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Caccia agli animali selvatici in periodo vietato.

Cacciava fagiani dall’auto, in una zona vietata, in un periodo, pure vietato e senza licen…