Home Attualità Aree cani: nuove regole per Comune e padroni.

Aree cani: nuove regole per Comune e padroni.

1 minuto/i di lettura

Panchine, recinzioni, adeguata cartellonistica. Ma anche tutti i comportamenti da seguire per chi frequenta questi spazi, dall’obbligo di accompagnare il proprio animale all’interno e chiudere adeguatamente il cancello a quello di avere attrezzatura idonea alla raccolta delle deiezioni e guinzaglio e museruola in caso di necessità. Il Comune di Firenze si dota di regole ad hoc per le aree cani. Lo fa attraverso una modifica al Regolamento per la Tutela degli animali che prevede proprio l’inserimento di nuove disposizioni per questi spazi e che ha avuto l’ok del Consiglio comunale nella seduta di ieri.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Strade e muri della città “impreziositi” dalle deiezioni animali.

Non passa giorno senza che non arrivino proteste e doglianze varie su come sono “com…