Home Curiosità Bolivia. Il “cane-frate” che vive in convento e indossa il saio.

Bolivia. Il “cane-frate” che vive in convento e indossa il saio.

55 secondi di lettura

Un convento francescano di Cochabamba in Bolivia ha un ospite piuttosto singolare; il suo nome è Carmelo è non è un fedele cristiano ma un cane di razza Schnauzer.
Il quattro zampe era stato inizialmente salvato dalla strada grazie all’associazione animalista Proyecto Narices Frías che, dopo averlo accudito, lo ha donato al monastero. Dopo qualche esitazione, il cane è entrato a far parte della congrega ecclesiastica ed è stato soprannominato Fra Bigotòn (Fra Baffone) per i suoi baffi evidenti, tipici della razza Schnauzer.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Curiosità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Ha senso parlare di monogamia tra gli animali?

Esiste la monogamia in natura? Se lo chiede El Paìs, secondo cui “molte relazioni sono con…