Home Canili I cani più affettuosi vivono in un canile.

I cani più affettuosi vivono in un canile.

2 minuto/i di lettura

Ecco la commovente storia che ci è stata inviata da Dorinda, entrata in un canile per la prima volta.

Dentro il canile…

Non ero mai stata in un canile. Ci sono andata per la prima volta sabato pomeriggio carica di cibo e crocchette. Ero certa che questa scorta non avrebbe sfamato tutti i cani, però era sempre un piccolo aiuto!

All’entrata ho incontrato un piccolo cagnolino con la zampetta malata, appena mi ha visto ha cercato con tutte le sue forze di arrampicarsi per avvicinarsi il più possibile a me. L’ho accarezzato e i suoi occhi lucidi e tristi mi fissavano come per dirmi “Sei venuta a prendermi?”.

La volontaria mi ha indicato la strada per poter incontrare tutti gli altri cento cani. Tra me e loro c’è una porta grigia. La apro. Una triste realtà si materializza davanti ai miei occhi. Alcuni cani giravano liberi mentre gli altri erano rinchiusi: erano di tutte le taglie, di tutti i colori.
Tra il loro incessante abbaio mi avvicino alle gabbie e con mio grande stupore scopro che sono tutti carini e tenerissimi.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Canili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Gli amici degli animali in Consiglio, Graziano (Udc) e Laghi (deMa): nuova legge contro i canili lager.

La pet mania contagia anche la politica. Ed ecco che allora si cerca di colmare alcune lac…