Home Cronaca Cavi d’acciaio per soffocare animali selvatici, bracconiere denunciato.

Cavi d’acciaio per soffocare animali selvatici, bracconiere denunciato.

1 minuto/i di lettura

La Polizia Provinciale, nella giornata di capodanno, ha individuato il bracconiere che aveva posizionato dei lacci per la cattura della fauna selvatica nei boschi del Montello in comune di Giavera del Montello. Per diversi giorni gli uomini della Polizia Provinciale sono stati impegnati per identificare il bracconiere che cacciava di frodo utilizzando una tecnica proibita e crudele, lacci costruiti con cavi di acciaio che uccidono indistintamente animali selvatici o domestici o specie protette o in via di estinzione, provocando loro la morte per soffocamento solo dopo lunghe ore di agonia.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Milano. Più diritti per gli animali: Milano e Roma unite nella richiesta.

Milano e Roma unite nella tutela degli animali ma separate in piazza. L’ultima domenica di…