Home Affido Da tutta Italia la gara per adottare Fuego, il cane di Sassari torturato e bruciato.

Da tutta Italia la gara per adottare Fuego, il cane di Sassari torturato e bruciato.

1 minuto/i di lettura

Squilla ininterrottamente il telefono del comando dei vigili urbani di Sassari: da giorni sono centinaia le richieste di adozione del cane Fuego, torturato e bruciato da ignoti, provenienti da tutta Italia. A riferirlo è L’Unione Sarda, mentre dall’Ospedale Didattico Veterinario, dove l’animale è in cura, arrivano via Facebook gli aggiornamenti sul suo stato. “Non è ancora fuori pericolo ma le sue condizioni di salute sembrano stabili”, sono le parole che accompagnano il suo ultimo video in cui scodinzola festoso all’operatore che lo chiama. Per le sue terapie, l’Università di Sassari ha aperto una raccolta fondi.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Affido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Genova. Ancora un cinghiale morto avvelenato. Apprensione per igiene e animali domestici.

Ancora un cinghiale morto a causa di un probabile avvelenamento per mano di umano, è stata…