Home Attualità Farfalla amazzonica: una ricerca rivela che è una specie ibrida.

Farfalla amazzonica: una ricerca rivela che è una specie ibrida.

1 minuto/i di lettura

Una delle farfalle più comuni e spettacolari dell’Amazzonia, l’Heliconius elevatus, si rivela essere il frutto dell’incrocio tra due specie distinte, un evento raro nella natura noto come ibridazione. Questa sorprendente scoperta è stata effettuata da un team di ricercatori provenienti dall’Università di York nel Regno Unito e dall’Università di Harvard negli Stati Uniti. I risultati della loro ricerca sono stati recentemente pubblicati sulla prestigiosa rivista scientifica “Nature”.

I ricercatori hanno confermato che gli ibridi risultanti dall’accoppiamento tra due diverse specie di farfalle hanno generato una nuova specie geneticamente distinta, separata dalle due specie madri e dai loro predecessori. Questo evento risale a circa 200.000 anni fa.

Secondo gli esperti, questa scoperta è significativa perché fornisce una chiave per comprendere il processo naturale dell’evoluzione. Inoltre, suggerisce che il fenomeno della “formazione di nuove specie ibride” potrebbe diventare sempre più frequente a causa dei cambiamenti climatici in corso. Questo studio dimostra anche che il processo di formazione di nuove specie può essere più intricato e complesso di quanto precedentemente ipotizzato dalla comunità scientifica.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

OIPA. NATURE RESTORATION LAW. APPROVATA LA LEGGE EUROPEA PER IL RIPRISTINO DELLA NATURA, MA L’ITALIA HA VOTATO CONTRO.

L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) accoglie con grande soddisfazion…