Home Cronaca Francia, 22enne condannato a un anno di carcere per aver ucciso un cane.

Francia, 22enne condannato a un anno di carcere per aver ucciso un cane.

54 secondi di lettura

Un 22enne è stato condannato a un anno di carcere per aver ucciso il cane di una donna che stava passeggiando per rue Clavizis, a Bonnueil, comune alle porte di Parigi. L’aggressore ha colpito con un pugnale il fianco del pastore belga di 8 anni, che si è accasciato a terra prima di morire. Il fatto è successo l’8 gennaio. In questo modo il pusher voleva intimorire i residenti che da dicembre si lamentano per i giri legati allo spaccio di droga.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Coronavirus: Enpa, basta bufale sugli animali.

Gli animali domestici sono contagiosi? È in atto un boom di abbandoni? Dobbiamo pulire le …