Home Associazioni L’Aip: “Sì ai test su animali e personale degli allevamenti. Presto il vaccino per i visoni”

L’Aip: “Sì ai test su animali e personale degli allevamenti. Presto il vaccino per i visoni”

1 minuto/i di lettura

Sì ad un incremento dei test sugli animali degli allevamenti da pelliccia e sul personale che li accudisce. L’Associazione italiana pellicceria (Aip) accoglie e condivide il report diffuso la settimana scorsa dall’Efsa, l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare, nella parte in cui si propone un monitoraggio intensivo in particolare nelle aziende che trattano visoni e furetti, specie che si sono caratterizzate come particolarmente ricettive nei confronti del coronavirus. In tutta Europa, secondo l’Efsa, alla data del 29 gennaio il virus era stato segnalato in 400 allevamenti di visoni in nove diverse nazioni, soprattutto in Danimarca (290 casi) e Olanda (68). Un caso era stato registrato anche in Italia.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Associazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Affidati al “Parco Fattoria” animali sottoposti a sequestro.

Il Dipartimento di Prevenzione Veterinaria – U.O.S. di Sanità Animale di Castelvetrano, ha…