Home Attualità L’applicazione per trovare gli animali smarriti deve chiudere: non ci sono più soldi.

L’applicazione per trovare gli animali smarriti deve chiudere: non ci sono più soldi.

37 secondi di lettura

Alla fine, l’esperienza dell’app SOS Animali Ticino durerà solo un anno. Era stata lanciata, e ne avevamo parlato, all’incirca a metà febbraio dello scorso anno: un’applicazione per segnalare la scomparsa di animali, avvisando chi si trova nel raggio di cinque chilometri. Lo stesso avveniva in caso di ritrovamento di bocconi.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Il gatto selvatico, animale «invisibile» che sfugge alla nostra presunzione.

C’è un gatto che con ogni probabilità nessuno di noi riuscirà mai a vedere: è il gatto sel…