Home Cronaca Lingua blu, la Sardegna torna indietro: scatta il nuovo blocco, animali fermi.

Lingua blu, la Sardegna torna indietro: scatta il nuovo blocco, animali fermi.

44 secondi di lettura

Dopo otto mesi di libera circolazione è nuovamente scattato il blocco per la movimentazione in Sardegna, in seguito alla scoperta di nuovi focolai di Blue Tongue (lingua blu). La febbre catarrale degli ovini, che fa ripiombare il settore zootecnico nell’incubo, ha come epicentro il Sulcis. Dallo stop allo spostamento degli animali è escluso solo il Nord Sardegna, da ovest a est, da Sassari alla Gallura.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

L’emergenza degli animali rimasti soli a causa della pandemia.

C’è stata e c’è ancora oggi, un’emergenza parallela a quella sanitaria d…