Home Attualità Massa (LU). Il parroco prima ha un malore ma poi benedice cavalli, cani e asini.

Massa (LU). Il parroco prima ha un malore ma poi benedice cavalli, cani e asini.

1 minuto/i di lettura

Una quindicina di cavalli, cani domestici e un asino.

Era questa l’«utenza» che domenica mattina ha «invaso» il centro abitato di Arpiola, per ricevere la Benedizione degli animali. Una tradizione del comune di Mulazzo, in concomitanza conSant’Antonio, protettore degli animali.

Ma vediamo i fatti. Dopo la celebrazione della Santa Messa don Sergio Biasini si è recato all’esterno per benedire gli animali arrivati per l’occasione, ma, proprio nel mezzo della benedizione, complici forse le basse temperature, ha subito un lieve malore.

Subito è stato soccorso dai presenti, che hanno poi rassicurato tutti sullo stato di salute del sacerdote.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Ecco la lobby degli animali.

La sensibilizzazione per le tematiche ambientali e la tutela degli animali sta fortunatame…