Home Canili Rinasce il Parco Canile del Forlanini di Milano.

Rinasce il Parco Canile del Forlanini di Milano.

2 minuto/i di lettura

Un tavolo operatorio, un armadio per farmaci, attrezzi mobility e agility per cani e arricchimenti ambientali per il gattile, oltre a una rete ombreggiante, un’autoclave, ferramenta, bancone e scrivanie per la reception e gli uffici. Sono questi alcuni dei materiali entrati nel patrimonio del Comune di Milano grazie alla delibera di accettazione delle donazioni arrivate dai cittadini milanesi a seguito dell’inondazione che ha devastato il Parco Canile.

Le strumentazioni acquistate grazie all’opera di beneficenza dei milanesi, che hanno versato un totale di 22 mila e 137 euro, sono a disposizione della struttura di via L’Aquila e hanno permesso di riprendere l’attività di ricovero e cura degli animali.

“Grazie alla generosità dei milanesi – ha detto l’assessore allo Sport, Turismo e Tempo libero con delega agli animali, Roberta Guaineri – un’importante struttura conosciuta per la sua eccellenza ha potuto tornare ad occuparsi dei nostri cani e gatti. Milano ha dato prova di grande sensibilità e siamo particolarmente orgogliosi della risposta della città nel sostenere il Parco Canile. Non possiamo che esprimere la nostra gratitudine a quanti hanno contribuito a permettere che tutto questo potesse accadere”.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Canili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Gli amici degli animali in Consiglio, Graziano (Udc) e Laghi (deMa): nuova legge contro i canili lager.

La pet mania contagia anche la politica. Ed ecco che allora si cerca di colmare alcune lac…