Home Attualità Non dimenticatevi degli animali.

Non dimenticatevi degli animali.

36 secondi di lettura

Le persone che saranno ricoverate e che non potranno più occuparsi dei loro animali, saranno costrette a rivolgersi alle nostre strutture che finiranno inevitabilmente sotto pressione”, afferma Emanuele Besomi, presidente della Società protezione animali di Bellinzona, preoccupato per un possibile sovraffollamento dei rifugi a causa del dilagare dei contagi da coronavirus in Ticino.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

#acasaconloro, la quarantena è social con i nostri animali.

In questi giorni di isolamento, avere con noi un cane, un gatto o un qualunque altro anima…